Reparto brocciatura

In tempi più recenti, attorno all’anno 2002, è stato creato il reparto brocciatura che garantisce esecuzioni con massima precisione dimensionale e geometrica.

Parco macchine

reparto stozzatura

Il parco macchine è da sempre alla base di ogni produzione di qualità e sicuramente FV non può prescindere da ciò. L’azienda fin dalle sue lontane origini era impegnata nella ricerca delle macchine migliori e più affidabili e delle attrezzature più performanti che poi sono state tutte sostituite ed integrate man mano con macchine più moderne e al passo con i tempi. Le attuali stozzatrici a 3 e 4 assi controllati con cicli completamente automatici con divisioni simmetriche da 2 a 999 o divisioni asimmetriche da 2 a 99 vantano tutte programmazione elettronica molto sofisticata ed in continua evoluzione.

Questo permette di eseguire anche lavorazioni particolarmente speciali come l’esecuzione di scanalati ad evolvente elicoidali oppure il taglio di ragnature e passaggi per l’olio elicoidali con profili speciali e secondo passi ben precisi.

Progettazione e collaudo

macchina stozzatrice

La stessa importanza data all’efficienza del macchinario è stata poi riportata nella cura della progettazione e nella realizzazione degli utensili unificati e speciali, tanto che FV è stata, agli inizi degli anni ottanta, tra le prime ad introdurre la smussatura longitudinale lungo l’asse del foro, nella produzione di grandi e medie serie come per le piccole serie, contribuendo non poco al miglioramento produttivo e al risparmio significativo di tempo.

Oggi questa cosa sembra scontata e ovvia, ma al tempo la novità fu molto gradita e apprezzata visto che in seguito fu adottata praticamente da tutti.

Naturalmente, insieme ai miglioramenti produttivi dovuti alle buone macchine e ai buoni utensili, FV ha cercato di curare di pari passo anche il controllo e il collaudo della produzione, in modo da potere offrire qualità all’altezza di qualsiasi esigenza e situazione.

Share by: